Aggiornato Firefox

Mozilla ha rilasciato Firefox 3.5.1, un aggiornamento per il browser opensource che risolve la pericolosa vulnerabilità di sicurezza resa nota nei giorni scorsi.

Mozilla ha rilasciato Firefox 3.5.1, un aggiornamento per il browser opensource che in primis risolve la pericolosa vulnerabilità di sicurezza resa nota nei giorni scorsi e riguardante il compilatore JavaScript JIT ("Just-in-time").

Coloro che avessero applicato il suggerimento - indicato da Mozilla stessa - riportato in questa news, è bene applichino l'aggiornamento 3.5.1 quindi impostino nuovamente il parametro javascript.options.jit.content sul valore true.

Firefox 3.5.1 integra anche una modifica che permette di velocizzarne l'avvio su alcuni sistemi Windows. Alcuni utenti hanno infatti lamentato fastidiosi ritardi durante l'esecuzione del browser: costretti a tempi di attesa più o meno lunghi, dopo un'analisi del problema condotta qualche giorno fa, si è arrivati a stabilire come il problema fosse correlato all'inizializzazione del meccanismo che Firefox utilizza per la generazione di numeri casuali. Parte dei "Network Security Services" (NSS), un insieme di librerie concepite per fornire supporto allo sviluppo di applicazioni client e server sicure e multipiattaforma, tale meccanismo utilizzava alcuni dati provenienti da sorgenti "aleatorie". Su Windows tra tali sorgenti casuali vi sono anche i file memorizzati all'interno della cache di Internet Explorer (per maggiori informazioni, suggeriamo di fare riferimento a questa notizia).

La nuova versione del prodotto opensource introduce anche numerose migliorie che hanno come obiettivo quello di ottimizzare la stabilità del browser.

L'aggiornamento a Firefox 3.5.1 è applicabile ricorrendo alla funzionalità di update integrata nel browser oppure, per chi ancora non utilizzasse il prodotto di Mozilla, è scaricabile - sotto forma di pacchetto completo - facendo riferimento a questa scheda.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here