Aggiornamenti storage firmati Ibm

Presentati numerosi nuovi dispositivi all’interno della gamma TotalStorage, nelle fasce midrange e low-end.

La pioggia di annunci Ibm contempla anche il settore storage. Per questo, la casa di Armonk ha annunciato maggiori capacità e velocità di aggiornamento per i prodotti storage enterprise midrange e per i dispositivi Nas low-end.

I modelli Ibm TotalStorage FasT200, 500 e 700, saranno dotati di nuovi drive a 146,8 Gb, raddoppiando la capacità dei sistemi di 9 Tb per il 200 e 32,8 Tb per i sistemi 500 e 700. Sul fronte Nas, la società sta lanciando il Nas 200 25T, per rimpiazzare le attuali edizioni 201 e 226. Le nuove versioni funzionano a 2,4 GHz contro i 1,13 GHz precedenti e con drive da 146,8 Gb, con l'utilizzo di interfacce Scsi. Il Nas gateway 300 G27 ha le stesse specifiche, ma utilizza le connessioni Fibre Channel, ora a 2 Gbps, con adattatori auto-sensing.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here