Adaptec rinnova l’offerta di storage array

In fase di rilascio diversi dispositivi compatti per operazioni di consolidamento che consentono una scalabilità sino a 24 Tbyte

Adaptec ha rilasciato alcuni nuovi array di storage per il mercato enterprise, tesi, soprattutto, a soddisfare le esigenze di gestione dei sistemi di posta, di consolidamento del backup e di disaster recovery.


L'iSa1500 Storage Array è un sottosistema iScsi-to-serial di tipo Ata raid che comprime quattro dischi Serial Ata in un involucro da 1U, raggiungendo una capacità totale di 1 Tb.


Può essere configurato in Raid 0, 1, 5 e 10, supporta Windows Server 2003, Windows 2000, Nt 4.0, Red Hat Linux 8.0 e costa circa 10mila dollari.


Adaptec ha anche rilasciato gli Fs-4500 e Fs4100, array in formato 2U che uniscono un front end Fibre Channel con dischi Serial Ata.


Il primo ha una configurazione dual Raid (e anche un costo più alto: oltre 14mila dollari), mentre il secondo, meno costoso (sotto i 10mila dollari) esce con una configurazione dual-Jbod, ovvero, Just a Bunch Of Disk. Ogni array può contenere fino a 12 dischi Serial Ata da 3,5 pollici e può scalare fino a una capacità di storage di 24 Tb, grazie all'aggiunta di dischi al rack.


I sistemi operativi supportati, oltre a Windows e Red Hat Linux, in questo caso comprendono Solaris.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here