Acer sforna il suo Tablet

Con il nuovo TravelMate C110 la società per prima propone un prodotto che utilizza la versione a 900 Mhz del processore Pentium M

8 maggio 2003 Dopo essere stata tra i primi produttori a lavorare con Microsoft allo sviluppo dei tablet pc, Acer è oggi la prima a integrare la versione a 900 MHz del processore Pentium M nel suo prodotto.
Il nuovo TravelMate C110 come i modelli precedenti ha uno schermo da 10,4 pollici e - esattamente come i precedenti - si presenta come convertibile, utilizzabile cioè in modo tradizionale con la tastiera, oppure come tablet, richiudendo lo schermo.
Il prezzo di partenza dovrebbe essere nell'ordine dei 1.899 dollari.
Sempre secondo le stesse fonti, al lancio di Acer dovrebbe seguirne la prossima settimana uno analogo da parte di Motion Computing, anch'essa nel novero dei primi sviluppatori di soluzioni per Microsoft Tablet pc.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here