3 fornisce un po’ di Power alle aziende

La società allarga l’offerta dei cellulari di terza genrazione per il mercato business con una proposta per lo scambo dei dati quando si è in viaggio

14 novembre 2003 3 ha presentato presenta la nuova opzione
dati "Power", dedicata alle aziende che in mobilità vogliono disporre
di una connessione che la società che ha introdotto l'Umts in Italia definisce
"veloce, sicura, flessibile, ma soprattutto conveniente". L'opzione
Power abbatte il costo della connessione dati mobili per le
aziende, con un prezzo che può arrivare a 50 cent/Mb con Power.50 e a 33 cent/Mb
con Power.150. Con Mb si intende il Megabyte che è l'unità di misura della
capacità di memorizzazione dei dati che equivale a circa un milione di byte. Per
avere un'idea della grandezza dei megabyte bisogna sapere che, per esempio, un
documento Word di circa 7.000 caratteri pesa una trentina di kbyte. Un milione
di kb fanno un Mb. In pratica con Power 150 è possibile consultare in media per
ogni giorno lavorativo 60 pagine web e leggere/inviare 30 e-mail comprensive di
allegati (peso medio 125 kB).


L'opzione "Power" potenzia "3 for Business" e il
servizio Fast Mobile Modem 3, la prima soluzione 3G per il mercato business
italiano. L'opzione Power è disponibile in due versioni: Power.50, con un canone
mensile di 25 euro, include 50 Mb di traffico (50cent/Mb), mentre Power.150 - al
costo di 50 euro al mese - include 150 Mb (33 cent/Mb) di traffico. Per ogni Mb
eccedente la soglia mensile indicata il costo è pari a 1,66 euro/Mb.
Dall'opzione Power è escluso il traffico generato in roaming Gprs (la cui
disponibilità è soggetta ad accordi in via di definizione). Le
tariffe indicate si intendono Iva esclusa. L'opzione Power,
nelle versioni Power.50 e Power.150, è attivabile su tutti i Piani tariffari "3
for Business", ovvero InTREnet.0, InTREnet.3 e InTREnet.full. Con quest'ultimo,
l'opzione si attiva automaticamente, ferma restando la possibilità di scegliere
tra Power.50 e Power.150. L'opzione Power è attivabile su Usim già attive o
contestualmente all'attivazione di nuove Usim. È richiesto il pagamento
anticipato
del canone di abbonamento e l'opzione si intende rinnovata
automaticamente mese per mese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here