Tag poco usati se i benefici restano top secret

La riluttanza a condividere le esperienze fatte è un freno alla crescta degli investimenti.

Un po' di sana pazienza e, soprattutto, la disponibilità a condividere le proprie esperienze di successo, senza arroccarsi in un segreto d'ufficio che dal punto di vista economico non dà alcun beneficio reale. E' questa l'esortazione di Mark Roberti, fondatore e direttore di Rfid Journal.

I costi da sostenere non sono un problema, esordisce da subito Roberti. Non esiste, infatti, un investimento tecnologico che un'azienda si rifiuta di affrontare se lo sforzo è compensato da benefici significativi (e, da questo punto di vista, l'Rfid dà ottime garanzie di ritorno).

Il testo integrale di questo approfondimento su www.rfiditalia.com a questo indirizzo

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here