Servizi Vpn: è boom in America

Lo dice uno studio di Forrester Research, che assegna il palmares ad At …

30 settembre 2004 Il dato è riferito al mercato
americano, ma è di un certo interesse perchè è sintomatico del grado di
maturazione del comparto in oggetto.
Secondo Forrester
Research
, infatti, oltre il 90% delle aziende statunitensi utilizza
servizi Vpn.
Una penetrazione altissima, indice del fatto
che i responsabili delle infrastrutture considerano oggi la tecnologia matura e
affidabile.
L'offerta, la stabilizzazione degli standard, l'introduzione di
nuove tecnologie hanno aiutato la diffusione.
Tra i fornitori di servizi, la
leadership spetta ad At&t, che da sola si aggiudica il 22% del mercato,
seguita da Sprint (14%) e Mci (10%).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here