Sco: perdita nel segno di ScoSource

Una trimestrale in calo, a causa del brusco rallentamento nelle vendite di licenze.

1° settembre 2004 Nel primo trimestre dell'esercizio fiscale in
corso, chiuso lo scorso 31 luglio, Sco ha registrato un
fatturato di 11,2 milioni dollari, in netto calo rispetto al
pari periodo dell'anno precedente, quando la società riuscì a realizzare un giro
d'affari di oltre 20 milioni di dollari. Peggiora anche il risultato complessivo
della trimestrale: dai 3,1 milioni di utili del terzo quarter dello scorso
anno, Sco passa ora a 7,4 milioni di perdita.
Il calo era comunque atteso ed
è attribuito, secondo la società, alla diminuzione del fatturato di
ScoSource
, che lo scorso anno riuscì a portare nelle casse Sco 7,3
milioni di dollari, ridotti quest'anno a ben più miseri 678.000
dollari.
Nonostante le cifre, il Ceo della società, Darl McBride è ottimista
e dichiara di attendersi un netto miglioramento del fatturato una volta risolta
la causa che la oppone a Novell, circa la proprietà intellettuale su Unix, causa
che verrà discussa in un tribunale di Salt Lake City il prossimo 15
settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here