Home Datacenter Schneider Electric e Compass Datacenters ampliano la partnership

Schneider Electric e Compass Datacenters ampliano la partnership

Schneider Electric, società specializzata nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, ha siglato un accordo pluriennale del valore di 3 miliardi di dollari con Compass Datacenters.

L’accordo – spiega Schneider Electric – estende la partnership già esistente, che prevede l’integrazione delle rispettive supply chain per produrre e fornire soluzioni modulari prefabbricate per data center.

Secondo l’azienda, l’aumento vertiginoso della generazione e del consumo di dati, in gran parte dovuto al fiorente mercato dell’intelligenza artificiale, richiede un nuovo concetto di data center che possa essere standardizzato nella progettazione, prodotto in modo efficiente e consegnato più rapidamente a costi inferiori.

Questo accordo infonde nuove risorse in una collaborazione che ha visto finora Schneider Electric produrre e consegnare a Compass Datacenters circa 150 soluzioni modulari realizzate nell’impianto di West Chester, Ohio (USA); per rispondere all’aumento della produzione necessaria a rispondere alla crescente domanda di data center prefabbricati sarà coinvolto anche l’impianto Schneider di Red Oak, Texas, che si estende su 110.000 metri quadrati, dando seguito all’annuncio diffuso dalle due società l’estate scorsa.

Siamo estremamente grati del completo supporto e dell’impareggiabile competenza con cui Schneider ci ha aiutato, fornendoci le power room, ovvero i moduli di alimentazione elettrica, per i data center prefabbricati”, ha dichiarato Chris Crosby, CEO di Compass Datacenters. “La nostra collaborazione ci consentirà di soddisfare in modo innovativo la richiesta di fornire soluzioni all’avanguardia in questo settore”.

Siamo orgogliosi del fatto che Compass Datacenters abbia scelto Schneider Electric come Partner per realizzare i propri Data Center perché siamo in grado di fornire loro in modo sicuro e affidabile le infrastrutture di cui hanno bisogno”, ha detto Aamir Paul, Presidente di Schneider Electric Nord America. “L’estensione dell’accordo serve per continuare ad innovare e soddisfare le future necessità di clienti che operano in vari settori – tra cui Cloud e Service Provider, aziende del mondo dei semiconduttori e della mobilità elettrica, sanità e telecomunicazioni”.

L’accordo esclusivo di fornitura ha una durata di cinque anni; contando su di esso Schneider Electric e Compass Datacenters possono mantenere la promessa di fornire ai clienti data center modulari e scalabili caratterizzati da un design semplificato, da processi di produzione snelli e dalla possibilità di essere implementati facilmente nei più diversi ambienti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php