Sara difficile aggiornare i PowerMac G3 ai nuovi G4?

A forza di voler "pensare differente", Apple sembra voler rivedere totalmente anche i concetti di upgrade ed evolutività. Secondo la stampa americana, infatti, la società avrebbe eliminato dalle ultime versione dei PowerMac basa …

A forza di voler "pensare differente", Apple sembra voler rivedere
totalmente anche i concetti di upgrade ed evolutività. Secondo la stampa
americana, infatti, la società avrebbe eliminato dalle ultime versione dei
PowerMac basate su processori G3 la possibilità di aumentarne la potenza,
attraverso l'integrazione dei nuovi PowerPc G4, mentre le prime macchine
della serie contemplavano questa eventualità. Il costruttore vorrebbe cos
ì
sopprimere il mercato parallelo dei fabbricanti di prodotti di upgrade, nel
quale operano aziende come Newer Technologies, Power Logix, Sonnet e Xlr8.
Qualche fonte ha rivelato che Apple avrebbe posto una barriera software
all'aggiornamento, situandola nel cuore del microprogramma della macchina.
In effetti, sulle ultime serie di G3 è passata alla versione 1.1, al posto
della 1.0, che sicuramente accettava l'upgrade. Questa eventualità ha gi
à
scatenato reazioni negative anche da parte dell'utenza e non è escluso che
il costruttore possa tornare sulla propria decisione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome