<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Business Wire Riassunto: Il modulo RG500L-EU 5G di Quectel basato su MediaTek ottiene certificazioni...

Riassunto: Il modulo RG500L-EU 5G di Quectel basato su MediaTek ottiene certificazioni internazionali

BELGRADO, Serbia–(BUSINESS WIRE)–Quectel Wireless Solutions, fornitore globale di soluzioni IoT, annuncia che il suo modulo 5G NR RG500L-EU per applicazioni industriali ha ottenuto la certificazione GCF per la compatibilità con le reti 5G NR globali. La certificazione GCF indica che il modulo RG500L-EU può aiutare i clienti a implementare i loro dispositivi IoT 5G ad alta velocità in tutto il mondo all’insegna dell’efficienza.


Il modulo RG500L-EU, basato sulla piattaforma MediaTek T750, integra un modem FR1 5G NR e un processore Arm Cortex-A55 quadcore. Sfruttando le potenti performance della CPU del chipset T750, i dispositivi dei clienti possono migliorare le performance di elaborazione dei dispositivi e consentire una significativa ottimizzazione dei costi.

“La certificazione globale da parte del GCF conferma che ci impegniamo a fornire ai clienti le migliori soluzioni IoT del settore, in qualunque regione del mondo”, ha commentato Dominikus Hierl, vicepresidente commerciale senior per l’area EMEA.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Contatto: Phil Rawcliffe, media@quectel.com

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php