Nuova sede a Milano per GFT Italia

Il provider di servizi IT per il settore finanziario GFT Italia ha inaugurato la nuova sede di Milano, che è l'head quarter nazionale e riflette il forte sviluppo dimensionale dell’azienda, presente oggi in Italia con 700 persone.

Milano ha conquistato un ruolo importante in Italia e nel mondo sia in ambito culturale sia quale impulso all’innovazione e alle nuove opportunità per le giovani generazioni.

Per GFT l’esperienza dello spazio lavorativo è diventata funzionale ad un lavoro che si confronta con le sfide della contemporaneità. La scommessa della nuova sede di GFT è stata pertanto quella di dare forma ad una nuova progettualità per un’azienda che lavora nel mondo immateriale dell’Information Technology: un luogo fluido e stimolante dove si intrecciano competenze e relazioni.

La scelta di rinnovamento della sede di GFT in Italia, si inserisce quindi in un percorso importante avviato dalla città oltre che dalla Regione e dal Paese. Inoltre la presenza di GFT all’interno di un gruppo internazionale di oltre 5.000 dipendenti nel mondo, rafforza quell’ecosistema di valore tra Player Tecnologici, giovani Start Up, incubatori di idee, professionisti e realtà del mondo Finanziario e accademico creando una community internazionale di esperti della trasformazione digitale.

Siamo i protagonisti di una nuova era dove saper promuovere processi di innovazione richiede competenze tecnologiche e di business con una marcata cultura digitale e una ‘visione’ comune del servizio - sottolinea Alfio Puglisi, Managing Director GFT Italia. - Fornire soluzioni di eccellenza significa aver maturato una concezione del servizio, fatta di valori, sensibilità personali, etica del lavoro, umiltà e specializzazioni. Abbiamo con questa inaugurazione, testimoniato ancora una volta la nostra presenza sul territorio e il forte legame con tutti gli attori che con noi condividono questo entusiasmo”.

Per l'occasione GFT ha promosso una conversazione dal titolo a cui hanno partecipato Cristina Tajani, Assessore alle Politiche del lavoro, Commercio, Moda e Design del Comune di Milano; Daniela Mainini, Consigliere Regione Lombardia componente IV Commissione permanente Attività produttive e occupazione, Presidente Centro Studi Anticontraffazione; l'architetto Pierpaolo Danelli; Alfio Puglisi, Managing Director GFT Italy; Ulrich Dietz, Vice Chairman of the Administrative Board & Chairman of the Managing Directors, CEO GFT Technologies; Marika Lulay, Managing Director & COO GFT Technologies; Fabio Bertolini, HR Director GFT Italy.

Lo hanno fatto per condividere esperienze e progetti concreti, l’impegno di istituzioni e organizzazioni che creano un legame tra il mondo accademico e industriale per alimentare le conoscenze, preservare la nostra cultura imprenditoriale e dell’innovazione tecnologica.

Per GFT rendere l’Italia e le aziende incubatori di nuove imprese innovative, le startup, significa innanzitutto tentare di innescare un’inversione di tendenza in termini di crescita economica e di occupazione, in particolare giovanile. Ma significa anche spingere affinché il Paese diventi più veloce e dinamico, capace di tornare a scommettere sulle sue energie migliori.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here