Linux alle Finanze

Il Mef fa un uso intenso di Red Hat Enterprise Linux.

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze utilizza Red Hat Enterprise Linux per alcune applicazioni mission critical, come il “Service Personale Tesoro” (Spt), la cui accessibilità via Web è garantita da una Web farm basata su Rhel.

Lo conferma Marcello Niceforo, Dirigente del Ministero dell'Economia e delle Finanze - Servizio Centrale Sistema Informativo Integrato - Area Supporto Sistemistico e Gestionale, che definisce l'Spt uno dei siti Web forse fra i più acceduti della Pa.

Anche altre applicazioni del Ministero sono basate su Rhel, come le applicazioni che generano i cedolini, sia elettronici che cartacei, per oltre un milione e mezzo di dipendenti pubblici e vari database di produzione,, sia Oracle e MySql, su cui giran o numerose applicazioni di servizio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here