Home Business Wire La piattaforma Robin.io sui server QCT accelera la trasformazione nativa sul cloud

La piattaforma Robin.io sui server QCT accelera la trasformazione nativa sul cloud

L’ecosistema riduce drasticamente i costi operativi e dell’infrastruttura sostenuti da fornitori di servizi 5G

SAN JOSE, California–(BUSINESS WIRE)–Quanta Cloud Technology (QCT), società che sviluppa soluzioni per data center a livello globale, ha annunciato il lancio della piattaforma IronCloud – Robin Cloud, l’ultima ad aggiungersi alla sua serie di soluzioni 5G.

La partnership stretta fra QCT e Robin aiuta i clienti ad accelerare le loro trasformazioni native sul cloud. La soluzione utilizza MDCAP (Multi-Data Center Automation Platform) e CNP (Cloud Native Platform) di Robin.io, una piattaforma completa Kubernetes perfezionata e di orchestrazione di servizi, bare-metal, perfetta per le aziende di telefonia mobile per applicazioni 5G e MEC (Multi-access Edge Computing). La soluzione armonizza container e macchine virtuali, consentendo una condivisione delle risorse senza precedenti con facilità d’uso, flussi di lavoro unificati e automazione del ciclo di vita con risultati comprovati per i clienti per quanto riguarda la riduzione sia delle spese in conto capitale che dei costi operativi. Il tutto implementabile su server QCT utilizzando processori scalabili Intel Xeon di 3a generazione.

Per accelerare le trasformazioni native sul cloud, QCT e Robin hanno sviluppato una piattaforma di automazione centralizzata impiegando tecnologie di accelerazione dei network e migliori prassi per l’orchestrazione, l’automazione e la gestione del ciclo di vita. Il risultato è una soluzione ottimizzata che utilizzando un’infrastruttura nativa sul cloud per carichi di lavoro relativi a telecomunicazioni supporta sia macchine virtuali che container, nello stesso cluster di condivisione delle risorse, da data center regionali all’estrema periferia della rete (“edge”). Gli operatori e le aziende possono conseguire affidabilmente l’elevata capacità di trasmissione e la ridotta latenza necessarie per applicazioni 5G native sul cloud (ossia, Core, RAN e CDN). Questa partnership riduce i problemi di implementazione e gestione delle reti mentre assicura un’infrastruttura ottimizzata e dal costo contenuto.

La piattaforma IronCloud – Robin Cloud impiega i seguenti server dotati di processori scalabili Intel Xeon di 3a generazione:

“La gestione del ciclo di vita e l’automazione sono essenziali per ridurre i costi operativi e dell’infrastruttura 5G”, spiega Mike Yang, presidente di QCT. “Stringendo questo accordo con Robin.io, abbiamo creato una piattaforma nativa sul cloud automatizzata, IronCloud, per i nostri clienti comuni finalizzata a ridurre il tempo di immissione delle applicazioni 5G sul mercato”.

“I nostri partner stanno creando soluzioni automatizzate, performanti e ottimizzate che accelerano il percorso verso applicazioni 5G native sul cloud”, commenta Keate Despain, Direttore programmi Intel Network Builders & Ecosystem. “La piattaforma IronCloud – Robin Cloud è una soluzione che metterà in grado le aziende di offrire una rete di erogazione di servizi 5G e una piattaforma nativa sul cloud completa garantendo il contenimento dei costi”.

“La tecnologia nativa sul cloud offre vantaggi comprovati per quanto riguarda gli aspetti economici del 5G”, conclude Partha Seetala, Ceo e fondatore di Robin.io. “I nostri rapporti di fiducia con QCT e Intel hanno permesso lo sviluppo di una piattaforma estensibile e aperta, pronta per la produzione, adatta per l’implementazione e la gestione del ciclo di vita. Si tratta di un intero stack per reti di telecomunicazione, con funzioni di rete sia virtuali (VNF) che native sul cloud (CNF) che offrono il più basso costo totale di proprietà nel settore”.

Informazioni su QCT

QCT è una società che sviluppa soluzioni per data center a livello globale che combina l’efficienza dell’hardware su iperscala con software per infrastruttura di una varietà di leader nel settore per risolvere i problemi operativi e di progettazione di data center di nuova generazione. QCT serve service provider sul cloud, aziende di telecomunicazioni e grandi imprese che gestiscono cloud privati, ibridi e pubblici. La capogruppo di QCT è Quanta Computer, Inc., una società che figura nell’elenco Fortune Global 500. www.qct.io

Informazioni su Robin.io

Robin.io, società che sviluppa una piattaforma per l’automazione di applicazioni e del 5G, offre prodotti che automatizzano l’implementazione, la scalabilità e la gestione del ciclo di vita di applicazioni che fanno uso intenso di dati e delle reti e per le catene di servizi 5G all’edge, al core e su RAN (radio access network). La piattaforma Robin viene utilizzata in tutto il mondo da varie aziende – BNP Paribas, Palo Alto Networks, Rakuten Mobile, SAP, Sabre e USAA. La sede centrale di Robin.io è nella Silicon Valley, California. Per saperne di più: www.robin.io e Twitter: @robin4K8S.

Intel, il logo Intel e altri marchi Intel sono marchi di fabbrica di Intel Corporation o delle sue affiliate. Altri nomi e marchi possono essere di proprietà di altre aziende.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Media
Danny Chang (QCT)

Danny_Chang@quantatw.com

Robert Cathey (Cathey.co per conto di Robin.io)

robert@cathey.co

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php