Home Hardware Datacenter Juniper Networks amplia il portfolio Data center con Apstra

Juniper Networks amplia il portfolio Data center con Apstra

Juniper Networks ha annunciato di aver finalizzato l’acquisizione di Apstra, azienda attiva nell’Intent-Based Networking e nell’Automated Closed-loop Assurance. La chiusura dell’accordo segna un passaggio significativo per Juniper nell’ottica di rendere disponibile un portfolio completo di soluzioni per il Data Center indirizzate a tutti i segmenti di clientela: enterprise, service provider e cloud provider.

Apstra permette di aggiungere funzioni di automazione di rete basate su un’architettura multi-vendor aperta che estendono il portfolio delle soluzioni di networking Juniper per il Data Center, riconosciuta per il terzo anno consecutivo come Leader nel Gartner Magic Quadrant for Data Center and Cloud Networking del 2020. L’unione delle due aziende rende disponibile una soluzione consolidata, aperta, programmabile e altamente scalabile per le reti cloud e i data center di nuova generazione, che permetterà di offrire ai clienti il percorso più chiaro e veloce per l’automazione del data center e la gestione degli stessi con meccanismi avanzati di AI.

Il team Apstra è stato incorporato nella divisione Data Center di Juniper e il Ceo e co-fondatore dell’azienda David Cheriton ha assunto la posizione di Chief Data Center Scientist.

Mike Bushong, Vice President of Data Center Product Management di Juniper Networks ha affermato che l’acquisizione di Apstra rappresenta per la società una pietra miliare che rafforza ulteriormente l’impegno della società per la trasformazione del data center. Secondo il manager, il focus di Apstra su Intent-Based Networking, closed-loop automation e fabric assurance è il complemento perfetto per le soluzioni di Juniper Networks, la cui eccellenza è ormai riconosciuta.
Bushong si è detto certo che insieme le due società potranno generare un valore aggiunto duraturo per il cliente, dal design al deployment (Giorno 0 e 1) fino alle operazioni quotidiane e alla garanzia di qualitá (Giorno 2 e successivi).

La chiusura dell’acquisizione di Apstra da parte di Juniper Networks segue le acquisizioni di Netrounds e 128 Technology avvenute nel secondo semestre del 2020.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php