Itacable, un nuovo modo di fare fatture

Il settore dell’ Electronic bill presentment and payment è pronto a presentarsi come una soluzione interessante per abbattare I costi. La milanese Itacable propone Italock.

Chi è in cerca di una soluzione per la fatturazione elettronica, può valutare la proposta sviluppata dalla milanese Itacable che sulla piattaforma della statunitense Check Free Software ha sviluppato Italock un Ebpp (Electronic bill presentment and payment) made in Italy «che - secondo quanto stima Andrea Amicabile, una vita passata in Ca e ora sales&marketing manager della software house milanese - abbatte i costi di gestione e spedizione fatture di almeno il 30%».

La soluzione in questione si propone per la gestione integrata delle fasi di emissione, spedizione, presentazione, conservazione, gestione ed eventuale pagamento di documenti. Disponibilità, quindi, a governare l'intero processo di fatturazione e incasso fino alla riconciliazione tra movimenti gestionali e finanziari.

Che poi qui non si tratta di “spedire”, ma di abituare il cliente a collegarsi alla piattaforma Web di Italock per verificare tutti i dati legati al documento di pagamento.
L'architettura generale del sistema è aperta per operare in modalità e-commerce, con i database più diffusi e con i sistemi gestionali anche proprietari.

Per assicurare la sicurezza e la portabilita dei dati tra sistemi attraverso Internet, il servizio supporta i più diffusi standard industriali come Xml, Html, ma anche Jsp, Asp e Ssl.


«E c'è anche la possibilità di mettere a punto una serie di servizi di marketing personalizzati», sottolinea Amicabile facendo riferimento ai clienti di una società di utility che riceveranno comunicazione della bolletta, ma anche “suggerimenti” di come ottimizzare spese e guadagni in fatto di gas e affini.

Intanto, in Itacable fanno sapere di essere già pronti a seguire diversi settori di mercato tra cui quello delle assicurazioni, del finance delle Tlc e poste oltre al già citato ambiente multi-utility.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here