Hercules esce dalla grafica 3D

Dismesse le attività legate alle schede video 3D e ai monitor LCD. La società si focalizza sull’audio e l’editing video

27 febbraio 2004 Giunge, non del tutto a sorpresa, la notizia ufficiale
della dismissione da parte della società delle attività nelle schede
video 3D e nei monitor LCD.

Alla base della decisione la difficoltà nel proporre soluzioni personalizzate
negli ultra affollati mercati di riferimento, settori in cui Hercules aveva
stretto rapporti con Ati e Samsung. “Purtroppo – ha affermato
Fabrizio Vianu, Country Manager di Hercules Italia - il mercato attuale
delle schede grafiche 3D non ci avrebbe consentito di continuare ad offrire
prodotti innovativi e di alta qualità
”.

Questo cambiamento di rotta permette alla società di focalizzarsi su
due settori in cui l’utente è ancora attento alla qualità
del prodotto e non a un discorso legato strettamente al prezzo: l’audio
e l’editing video, come possono testimoniare i prodotti
come la Dj Console e VideoAction!.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here