Google: migliorare i risultati delle ricerche

Guida all’utilizzo degli operatori e della sintassi per risultati sempre pertinenti

Per migliorare i risultati delle ricerche effettuate con Google, di seguito
vengono elencate le principali regole seguite nell'elaborazione delle
query e gli operatori del linguaggio.

Accanto a ognuno di essi vengono riportati
degli esempi pratici che chiunque può provare a scrivere nella casella
di testo di uno dei servizi di ricerca.

Più prove si fanno, più
facilmente si potranno verificare le varie funzionalità e migliorare
i risultati delle proprie ricerche, da veri professionisti del Web.

La sintassi
degli operatori va scritta nella solita casella di ricerca di Google.

Operatore Utilizzo Esempi
allinlinks:parole Se la query inizia con allinlinks:, la ricerca viene ristretta alle sole
pagine che hanno tutte (all) le parole chiave negli URL dei collegamenti
ipertestuali (links) presenti della pagina
Con allinlinks:google vengono cercate tutte le pagine
che nei collegamenti ipertestuali hanno google
allintext:parole Se la query inizia con allintext:, la ricerca viene ristretta alle sole
pagine che hanno tutte le parole chiave nel testo della pagina, senza considerare
collegamenti ipertestuali, URL e titolo
Con allintext:PcOpen vengono cercate tutte le pagine
che hanno pcopen nei contenuti di tipo testo
allintitle:parole Se la query inizia con allintitle:, la ricerca viene ristretta alle sole
pagine che hanno tutte le parole chiave nel tag HTML
, che viene visualizzato nella barra del titolo della finestra del<br> browser
Con allintitle:PcOpen vengono cercate tutte le pagine
che hanno pcopen nella barra del titolo della finestra. Se si prova a scrivere
allintitle:Pc Open, con i due termini separati, saranno
cercate pagine che nel titolo hanno i due termini pc e
open, con risultati diversi dall'esempio precedente
allinurl:parole Se la query inizia con allinurl:, la ricerca viene ristretta alle sole
pagine che hanno tutte le parole chiave nell'URL della pagina
Con allinurl:2006 vengono cercate tutte le pagine in
cui almeno una parte dell'URL completo della pagina corrisponde a 2006
cache:parole Se la query inizia con cache:, la ricerca restituisce i collegamenti alle
pagine HTML nella versione che è stata memorizzata nella cache da Google,
al momento della loro indicizzazione. I termini aggiunti dopo l'operatore
e separati da spazio vengono considerati come le parole chiave su cui eseguire
la ricerca
Con cache:PcOpen vengono cercate tutte le pagine riferite
a pcopen e di esse vengono restituite quelle memorizzate nella cache del
database di Google
daterange:datainizio-datafine Per delimitare l'ambito temporale in cui è stata pubblicata una certa
pagina. I parametri e devono essere indicati come
data Giuliana, ossia il numero di giorni che sono trascorsi dall'1 gennaio
4713 avanti Cristo. Per calcolarla si può sfruttare il fatto che in Excel
le date vengono gestite come numero di giorni trascorsi dall'1/1/1900. Si
ottiene la data Giuliana corrispondente a un certo giorno/mese/anno, sommando
la data stessa al numero fisso 2415018 (numero di giorni dall'1 gennaio
4713 A.C. al 31/12/1899)
Con Twin Towers daterange:2452163-2452170 vengono cercate
tutte le pagine che parlano delle Twin Towers, pubblicate tra le date 11/9/2001
e il 18/9/2001
filetype:estensione Per cercare solo file che hanno una certa estensione. Tra esse ci sono:
DOC, RTF, TXT, XLS, WK3 e WKS (Lotus 123), PPT, PDF, SWF (Flash), PS (PostScript),
MW (MacWrite) e altri ancora. Possono essere presenti più termini filetype:
Con filetype:pdf si cercano file con estensione PDF,
mentre scrivendo filetype:pdf filetype:doc si cercano file
con estensione PDF oppure DOC
info:URL Se la query inizia con info:, la ricerca ha esito positivo con un unico
risultato solo se esiste la pagina che ha come indirizzo URL. Quando si
utilizza l'operatore info:, deve essere l'unico termine della query
Scrivendo info:www.google.it/intl/it/about.html viene
restituita la pagina Tutto su Google, di cui è l'URL
intext:parola Per restringere la ricerca alle pagine che hanno parola nel testo della
pagina
Con intext:Intel si cercano documenti in cui la parola
Intel sia presente nel testo
intitle:parola Per restringere la ricerca alle pagine che hanno parola nella barra del
titolo della finestra del browser
Con intitle:Intel si cercano documenti in cui la parola
Intel sia presente nella barra del titolo della finestra
inurl:parola Per restringere la ricerca alle pagine che hanno parola nell'URL Con intitle:Intel si cercano documenti in cui la parola
Intel sia presente nell'URL
link:indirizzoInternet Se la query inizia con link:, la ricerca viene ristretta alle sole pagine
che hanno collegamenti ipertestuali (link) che puntano a indirizzoInternet.
Quando si utilizza l'operatore link:, deve essere l'unico termine della
query
Con link:www.pcopen.it si cercano tutte le pagine con
link che puntano a www.pcopen.it
related:URL Per cercare pagine simili (nel senso di essere della stessa tipologia)
a quelle dell'URL digitato dall'utente, che è l'argomento dell'operatore
related:. Quando si utilizza l'operatore related:, deve essere l'unico termine
della query
Con related:www.google.it verranno visualizzate tutte
le pagine che sono classificate come motori di ricerca, ossia siti simili
a Google
site:dominio Per cercare solo all'interno di un certo sito o di un certo dominio. Rende
la ricerca equivalente a quella di un motore di ricerca interno al sito.
Occorre ricordare, però, che gli aggiornamenti del database di Google non
possono essere continui, né in tempo reale, per cui le ricerche potrebbero
non fornire risultati validi nel caso di siti aggiornati frequentemente
Con site:pcopen.it si cerca in tutto il dominio pcopen.it.
Con site:www.pcopen.it si cerca all'interno del sito www.pcopen.it
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here