Global 360 potenzia il Bpm

Il sistema basato su Java punta a snellire il backoffice e a semplificare i processi.

Global 360, società specializzata in Bpm (Business Process Management), ha una nuova versione di G360 Case Manager, soluzione con cui punta a far esercitare un maggior controllo sui processi di business, migliorando i tempi di reazione.


Le nuove caratteristiche del prodotto rilasciato la prima volta quattro anni fa, comprendono un modello di gestione dei cicli di vita documentali, una funzione di Record Management conforme al rigido standard 5015.2 del Dipartimento della difesa statunitense (DoD) e funzionalità di Business Activity Monitoring (Bam).


Il sistema di gestione dei processi è basato sullo standard J2Ee ed è ottimizzato per applicazioni collaborative, come l'emissione di mutui, la gestione delle richieste di rimborso e delle sottoscrizioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here