Geac rileva Jba

Mettendo fine alle numerose voci accavallatesi negli ultimi tempi, il costruttore Erp Jba e’ stato alla fine comprato da Geac per una cifra equivalente a circa 136 milioni di dollari, che corrisponde a meno della meta’ dell’ultimo fatturato annuo reali …

Mettendo fine alle numerose voci accavallatesi negli ultimi tempi, il
costruttore Erp Jba e' stato alla fine comprato da Geac per una cifra
equivalente a circa 136 milioni di dollari, che corrisponde a meno della
meta' dell'ultimo fatturato annuo realizzato. Potrebbe sembrare una sorta
di "svendita", ma va considerato che il prezzo per azione (circa 2,5
sterline) rappresenta un premio del 71% sul corso azionario al momento
dell'annuncio.
L'operazione si e', dunque, completata in patria, visto che entrambe le
aziende sono britanniche. Jba, che produce software Erp per le medie
aziende ed e' presente anche in Italia, esce dal peggior anno fiscale della
propria storia e si e' di recente rifocalizzata sul mercato intermedio,
dopo un infruttuoso tentativo di salire verso la fascia piu' alta. I
segmenti d'utenza che "fanno" il business sono soprattutto quelli dei beini
di largo consumo, automotive ed elettronica. Geac ha invece chiuso il 1998
con un fatturato di 526 milioni di dollari.
La società ha acquisito anche l'americana Clarus, specialista di software
per la gestione finanziaria e di risorse umane, per una cifra
approssimativa di 17 milioni di dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here