Gartner: troppe le reti non adeguate

Dal Symposium di Gartner una riflessione sullo stato di salute delle infrastrutture di rete presso le aziende.

Secondo gli analisti di Gartner, sono molte le aziende che oggi si trovano a dover fare i conti con infrastrutture di rete eccessivamente onerose e non adeguate dal punto di vista delle prestazioni.

E' una carenza di focus, quella evidenziata dalla società di analisi, che porta i progettisti a lavorare semplicemente sull'adeguamento dell'infrastruttura esistente, perdendo di vista le necessità periferiche, rappresentate, ad esempio, dal numero crescente di utneti che lavorano da remoto.

Un approccio sbagliato, sostiene Gartner, che rischia di pesare sui conti economici delle aziende, con perdite oggi stimate in 10 miliardi di dollari entro i prossimi due anni.

Meglio sarà, è la raccomandazione, imparare a focalizzarsi sulle tecnologie che consentono di incrementare le funzionalità infrastrutturali, garantendo servizi adeguati alla forza lavoro distribuita.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here