FiLMiC DoubleTake

FiLMiC è nota soprattutto per FiLMiC Pro, tra le più apprezzate e popolari app mobili per il video.

La società aveva partecipato con la sua app anche all’evento di lancio di iPhone 11 Pro, con il regista Sean Baker e il chief technical officer di FiLMiC, Christopher Cohen, sul palco del keynote che hanno spiegato come la loro tecnologia intendesse sfruttare le fotocamere dello smartphone top di gamma di Apple.

La chiave delle funzionalità video di nuova generazione sta per l’appunto in quel plurale, “le fotocamere”, perché FiLMiC consente ora di acquisire filmati video da due videocamere contemporaneamente.

La nuova funzione multi-cam non arriva però, almeno per ora, all’interno di FiLMiC Pro, bensì nella nuova app gratuita DoubleTake by FiLMiC. Tuttavia, sull’App Store, nella scheda di descrizione del tool principale, l’azienda informa che la funzione multi-cam sarà presto disponibile in FiLMiC Pro.

FiLMiC DoubleTake

Per il momento, possiamo dunque sperimentare questa esperienza video multi-cam in DoubleTake by FiLMiC. I video multi-cam richiedono però, per poter essere creati, uno dei dispositivi più recenti di Apple, nello specifico: iPhone 11 Pro Max, 11 Pro, 11, Xs Max, Xs e Xr.

L’app richiede iOS 13 per funzionare: può essere installata anche su iPhone di precedente generazione, rispetto a quelli indicati, ma in quel caso la registrazione di video è limitata a un’unica videocamera.

L’opzione multi-cam può essere sfruttata in varie configurazioni e per diverse tipologie di video a inquadrature multiple. Ad esempio, per catturare contemporaneamente clip con due diverse lunghezze focali, sfruttando l’obiettivo ultra-wide e il teleobiettivo (in questo caso con l’iPhone 11 Pro), oppure per combinare la videocamera frontale e quella posteriore (ad esempio, nelle interviste, per riprendere sia l’intervistatore che l’intervistato).

FiLMiC DoubleTake

DoubleTake offre una vista che consente di visualizzare le videocamere disponibili nel dispositivo utilizzato, per scegliere come comporre la ripresa e quali videocamere selezionare. Offre un’opzione Picture-in-Picture per vedere le scene catturate da entrambe le videocamere e permette di scegliere se registrare i video come file separati o come singolo video composito, che include la finestra PiP come la si visualizza sullo schermo.

L’app offre inoltre altre opzioni di composizione dell’inquadratura e di visualizzazione, nonché controlli di messa a fuoco ed esposizione e altre funzionalità.

DoubleTake by FiLMiC è disponibile su Appe Store; sul sito dello sviluppatore sono disponibili maggiori informazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome