Anche i dispositivi Internet nei piani di Dell

Lo sviluppo di device Internet di varia natura, compatibili con la tecnologia (software Microsoft e processori Intel) largamente impiegata sulle attuali linee di personal computer del produttore texano, è al centr o di una strategia che vedrebbe

Lo sviluppo di device Internet di varia natura, compatibili con la
tecnologia (software Microsoft e processori Intel) largamente impiegata
sulle attuali linee di personal computer del produttore texano, è al centr
o
di una strategia che vedrebbe Dell impegnata ad allargare la propria
presenza in segmenti complementari a quelli del tradizionale pc.
Cercapersone (pager) in grado di inviare e ricevere messaggi di e-mail,
prodotti per l'home networking e dispositivi comunque in grado di
collegarsi alle applicazioni di un pc standard sembrano essere quindi i
"desideri" non nascosti del produttore per diversificare l'esistente
portafoglio di desktop e notebook. Il primo prodotto di questa nuova
tendenza targata Dell è già stata battezzato e si chiama (nome in codice
)
Webster, un dispositivo ultrasottile previsto al debutto in autunno che
farà proprie, spiegano i portavoce della società, le caratteristiche
basilari degli Internet appliance, ovvero sia facilità d'uso ed estrema
portabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here