Aem Torino esce da Noicom

La società esce dal settore delle telecomunicazioni. Nel capitale Noicom subentra Eutelia.

16 settembre 2004 Cambia l'assetto azionario di
Noicom. Aem Torino ha infatti ceduto a
Eutelia, operatore nazionale con 7.000 km di  rete,
partecipata da Banca Etruria, Cassa di Risparmio di San Miniato e Finital, la
propria partecipazione del 40,18% detenuta nella Noicom.
Contestualmente,
l'Assemblea dei Soci di Noicom ha deliberato un aumento di capitale pari a
2.797.818 euro, anche a copertura delle perdite, sottoscritto per il 71,5% da
Eutelia.
Con questa operazione, Aem Torino esce dal settore delle
telecomunicazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here