<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Formazione Xiaomi Planet, il mondo virtuale per la formazione aziendale

Xiaomi Planet, il mondo virtuale per la formazione aziendale

Xiaomi ha annunciato la nascita di Xiaomi Planet, una nuova piattaforma che, nel segno della gamification, vuole rendere la formazione del personale aziendale addetto alle vendite sempre più interattiva, condivisa e coinvolgente.

Xiaomi Planet si presenta come un vero e proprio mondo virtuale interno all’azienda, pensato per favorire la condivisione di informazioni, percorsi formativi e di aggiornamento.

All’interno di questo spazio “abitabile”, gli utenti possono costruire e personalizzare la propria casa, esplorare diversi spazi della città e, grazie a un aeroporto virtuale, scegliere di visitare i Paesi dell’Europa Occidentale (Italia, Germania, Francia, Regno Unito, Spagna, Belgio, Lussemburgo, Paesi Bassi e Portogallo) dove la piattaforma è attiva e dove i colleghi vivono e lavorano: ogni spazio urbano è infatti dotato di aree distintive che rendono le capitali europee immediatamente riconoscibili.

Tra gli edifici che compongono il mondo Xiaomi Planet ci sono:

  • Il Learning Center, composto da aule dove si svolgono i programmi di formazione virtuale, dalla biblioteca che raccoglie i materiali formativi e dall’auditorium dove gli utenti possono controllare il calendario e assistere alle sessioni di formazione in streaming;
  • Il Bar, l’area social vera e propria della piattaforma, dove gli utenti possono interagire scrivendo post, commentandoli o mettendo like;
  • L’Arena, uno spazio dove gli utenti possono sfidare gli altri caricando un progetto o una best practice che verrà poi votata dagli altri utenti, premiando il vincitore in base al numero di voti ricevuti;
  • L’edificio del Marketplace, suddiviso in negozi, in ognuno dei quali è possibile acquistare diverse categorie di beni, come automobili, fiori o piante, piscine e così via. Ogni articolo può essere acquistato da qualsiasi utente utilizzando le monete che si possono guadagnare attraverso le varie azioni compiute sulla piattaforma, come in un videogioco;
  • Il campo da basket dedicato ai programmi di microlearning attraverso i quiz, un business hub e una news tower, per tenersi aggiornati sulle ultime novità.

Ciascun centro della città, la “downtown”, contiene uno dei luoghi di formazione più importanti, l’edificio Google: Training Partner di Xiaomi dal 2021, Google mette a disposizione in quest’area percorsi di formazione sviluppati in sinergia con l’azienda e volti all’ottenimento delle certificazioni B2B “Android Enterprise Certified Associate” e B2C “Android Mobile Certification”.

Flavio Cavalli, Head of WEU Retail Training, ha affermato: “Xiaomi Planet rappresenta un modo completamente nuovo di apprendere, un nuovo approccio capace di stare al passo con i tempi e di rispondere alle nuove esigenze formative dei dipendenti del canale di vendita integrando soft e sales skill.

Il nostro obiettivo è quello di proporre percorsi formativi basati sull’esperienza dell’utente e sulle sue esigenze come punto di partenza. È proprio attraverso la user experience e il lifestyle di Xiaomi che promuoviamo un mondo in cui gli smartphone sono al centro e capaci di controllare e interagire con l’intero ecosistema di prodotti”.

Il progetto Xiaomi Planet, evoluzione dell’app Mi Academy attiva dall’ottobre 2020, fa parte di una strategia di rinnovamento dei programmi di formazione di Xiaomi. Con questa missione, l’azienda punta a distinguersi sul mercato con iniziative nuove e disruptive, proponendo un nuovo modo di approcciare il training, che diventa sempre più interattivo e soprattutto 100% customizzato.

La piattaforma – ha annunciato l’azienda – è disponibile sia da desktop che da mobile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php