Risultati Sap, 2017 in crescita con il cloud e Hana

Nel commentare i risultati finanziari 2017, il ceo di Sap, Bill McDermott, ha dichiarato: “Abbiamo promesso di crescere velocemente nel cloud e abbiamo mantenuto l’impegno. L’adozione record di S/4Hana ha infiammato l’intero Sap cloud. I clienti stanno inventando il prossimo modello di azienda intelligente con Sap Leonardo”.

Bill Mc Dermott

Per tutto il 2017, il fatturato per cloud e software della società, che in Italia festeggia 30 anni di presenza commerciale, è cresciuto del 6% (IFRS, International Financial Reporting Standards) o dell’8% (non-IFRS a tassi costanti).

Il fatturato per cloud subscriptions e supporto è stato di €3,77 miliardi (IFRS) o €3,83 miliardi (non-IFRS a tassi costanti), raggiungendo l’outlook di tutto l’anno (€3,8 - €4,0 miliardi non-IFRS a tassi costanti).

Il fatturato software è stato di €4,87 miliardi (IFRS), stabile anno su anno o in crescita del 2% (non-IFRS a tassi costanti).

Il fatturato totale è stato di €23,46 miliardi (IFRS) o €23,77 miliardi (non-IFRS a tassi costanti), raggiungendo il target più alto della stima di tutto l’anno rivisto al rialzo in ottobre (€23,4 - €23,8 miliardi non-IFRS a tassi costanti).

Il new cloud bookings nel corso del 2017 è stato pari a €1,45 miliardi o in crescita del 26% (fino al 30% in tassi costanti).

Le nuove licenze per cloud e software sono cresciute del 17% a tassi costanti anno su anno. Cloud subscriptions e support backlog sono aumentati del 38%, raggiungendo i €7,5 miliardi alla fine dell’anno.

SAP ha registrato solidi risultati nella regione EMEA con fatturato cloud e software in crescita del 3% (IFRS) e del 4% (non-IFRS a tassi costanti). Il fatturato per cloud subscriptions e supporto è cresciuto del 51% (IFRS) e del 56% (non-IFRS a tassi costanti) grazie soprattutto alle performance di Germania e Russia. Inoltre, SAP ha avuto una crescita importante a doppia cifra per il software in Russia, Svizzera e Olanda

Per tutto il 2017, il profitto operativo è stato di €4,88 miliardi (IFRS) o €6,92 miliardi (non-IFRS a tassi costanti), raggiungendo l’outlook dell’anno rivisto al rialzo in ottobre (€6,85 - €7,00 miliardi non-IFRS a tassi costanti).

Gli utili per azione sono aumentati del 10% a €3,36 (IFRS) e del 14% a €4,44 (non-IFRS), grazie agli ottimi risultati operativi, un altro importante contributo da Sapphire Ventures, benefici da tassa una-tantum da trasferimenti intra group, diritti di proprietà intellettuale per SAP SE e la riforma fiscale in US.

La crescita rapida del business cloud di SAP insieme a un forte aumento del fatturato del supporto rendono l’andamento delle revenue sempre più predicibile. Il fatturato totale per cloud subscriptions & supporto e il fatturato per supporto software hanno rappresentato il 63% delle revenue totali nel 2017, 1 punto in percentuale in più rispetto al 2016.

Il flusso di cassa operativo per tutto l’anno è stato di €5,05 miliardi, un aumento del 9% anno su anno. Il flusso di cassa libero è aumentato del 4% anno su anno e vale €3.77 miliardi.

Alla fine dell’anno, la liquidità netta è stata di €1,48 miliardi.

Nel 2017, SAP ha fatto un buy back di €500 milioni delle azioni e pagato dividendi per €1,5 miliardi.

S/4HANA, Leonardo e gli altri

L’adozione di SAP S/4HANA è cresciuta e alla fine dell’anno contava 7.900 clienti, il 46% in più rispetto al 2016. Nel quarto trimestre circa 1.000 clienti hanno scelto questa soluzione dei quali oltre il 40% erano nuovi clienti, non avevano cioè in casa una versione precedente dell’ERP di SAP. SAP S/4HANA è stato adottato nell’ultimo trimestre da Standard Chartered, Puma, Emirates Group, Unilever e Philips66.

SAP Leonardo combina insieme expertise profonda di processo e di industry, metodologia avanzata di design thinking e funzionalità software avanzate come IoT, Big Data, Machine Learning, Analytics, e Blockchain. Il team di football americano San Francisco 49ers è tra le aziende che hanno scelto le soluzioni SAP Leonardo nell’ultimo trimestre per ridefinire i propri modelli di business e diventare un’azienda intelligente.

SuccessFactors Employee Central, che rappresenta il cuore dell’offerta di SAP per l’HCM, ha concluso l’anno con oltre 2,300 clienti e ha ottenuto diversi contratti dove erano coinvolti anche importanti competitor, come ad esempio nel quarto trimestre Foxconn, Akzo Nobel e Beiersdorf, Inc.

Le soluzioni per il Customer Engagement and Commerce (CEC) servono sia aziende B2C che B2B presenti in diversi settori, come ad esempio retail, TLC, servizi finanziari, produzione e settore pubblico. Le soluzioni CEC di SAP ancora una volta hanno raggiunto un’importante crescita a doppia cifra per new cloud bookings. Robert Bosch e Deutsche Telekom hanno scelto SAP Hybris nell’ultimo trimestre del 2017.

Relativamente ad Ariba Network, oltre 3,1 milioni di aziende in più di 180 paesi collaborano e hanno scambi commerciali per oltre mille miliardi di dollari in beni e servizi in un anno. Ariba Network offre trasparenza e insight nella supply chain permettendo alle organizzazioni di essere sicure di operare in modo etico e responsabile. Nell’ultimo trimestre Ford Motor e Coca-Cola hanno scelto Ariba.

SAP Concur aiuta quasi 50 milioni di utenti a gestire in modo semplice i processi delle trasferte lavorative e le relative spese. Nel quarto trimestre, SAP ha chiuso contratti con Vodafone e Barclays.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here