IObit Security 360 – Pulizia del PC e protezione integrate

Il problema Proteggere il PC da spyware, adware ed eliminare file temporanei e tracce di navigazione La soluzione IObit Security 360 fornisce le funzioni per proteggere Windows dal malware

Recentemente è stata rilasciata la versione 1.0 di IObit Security 360.
Fondamentalmente, è un antispyware e antiadware che protegge Windows
in tempo reale. A queste funzioni se ne aggiungono altre relative al controllo
delle impostazioni hijack, allo sblocco dei file che non si riescono a cancellare
e alla pulizia di tracce di navigazione e di file temporanei sparsi nei dischi
del computer.

L'interfaccia è accattivante con un gruppo di pulsanti di grandi
dimensioni sulla sinistra su cui fare clic per passare da un'area a un'altra.
Nella zona centrale appaiono informazioni sulle attività in corso o pulsanti
e caselle da attivare per effettuare scelte e lanciare altri programmi in esecuzione.

Nell'area Panoramica è presente lo stato corrente degli
aggiornamenti e delle impostazioni di protezione. Da qui si può lanciare
la scansione nei supporti di memoria alla ricerca di eventuali elementi pericolosi
con un clic su Analizza ora. Dato che il programma si occupa anche
dello stato di “salute” del sistema operativo, è presente
anche un pulsante Controlla Ora che controlla quali miglioramenti si
possono apportare per migliorare l'efficienza di Windows e il funzionamento
in Rete.

Dall'area Scansione si può lanciare in esecuzione il
controllo del contenuto dei dischi scegliendo una delle tre modalità:
intelligente, completa e personalizzata. In quest'ultimo caso è
l'utente a indicare in quale unità e cartella di Windows deve essere
eseguito il controllo. Nella stessa area si imposta la pianificazione dell'attività
di scansione, in modo che venga eseguita automaticamente a cadenza periodica,
senza necessità di interventi dell'utente.

Nell'area Protezione si sceglie se avere ON o OFF la
protezione automatica dal malware e quella avanzata. Attivando quest'ultima,
il programma cerca di intercettare elementi pericolosi non ancora noti su base
euristica, desumendoli dal loro comportamento durante l'esecuzione.

Altri programmi nel programma
L'area Strumenti contiene sei pulsanti, ognuno dei quali apre
un'applicazione autonoma che serve per migliorare le prestazioni di Windows
o aumentare ulteriormente il livello di sicurezza.

Hijack Scan controlla una serie di elementi di sistema critici dal punto di
vista dei possibili attacchi da parte di malware. Molto opportunamente, il programma
evidenzia il fatto che lo strumento è riservato a utenti avanzati perché
interviene su aree delicate del sistema operativo.

Tra l'altro, cerca i processi e i servizi attivi, le applicazioni che
vengono lanciate automaticamente all'avvio di Windows. Individua anche
oggetti software legati ai browser come i BHO (Browser Helper Objects) e le
estensioni di Internet Explorer.

Dopo averne visualizzato l'elenco in una finestra, l'utente può
modificarne le impostazioni, rimuoverli o, più semplicemente, cercare
ulteriori informazioni su qualcuno di essi.

Facendo clic su Impostazioni di IE, appaiono i valori delle impostazioni
del browser Microsoft. Anche queste possono essere modificate dall'utente
scrivendo i nuovi valori direttamente nella tabella a video.

Tornando all'area Strumenti, nella finestra Difesa Passiva
si gestiscono le impostazioni di protezione “preventiva” legate
ai browser. Per Internet Explorer si può inibire l'accesso a un
certo numero di siti considerati pericolosi e bloccare l'installazione
di Active-X e di cookie noti per essere dannosi.

Il modulo Sblocca ed Elimina svolge un compito fondamentale in alcune
situazioni: libera i file che risultano bloccati da qualche programma per permetterne
la cancellazione. Il pulsante Eliminazione tracce apre la finestra
Privacy Sweeper. Da qui si possono cancellare file temporanei e file
lasciati in giro nei dischi dopo la chiusura dei browser e dei programmi applicativi.
Ne consegue una riduzione dello spazio occupato nei supporti di memoria e una
maggiore efficienza del sistema operativo.

L'ultimo, Ottimizzazione, lancia direttamente in esecuzione
Advanced SystemCare se installato, un altro programma di IObit dedicato all'ottimizzazione
del funzionamento di Windows e delle attività in Rete.

Opzioni di IObit Security 360
La finestra delle opzioni viene aperta quando si fa clic sull'omonima
icona con il disegno della ruota dentata in alto. Ogni voce del menu a sinistra
corrisponde a una pagina di caselle sulla destra con cui operare le scelte desiderate.
Per godere di una valida protezione, conviene lasciare attivo l'avvio
del programma alla partenza di Windows.

Nella scheda Protezione c'è un cursore verticale da spostare
verso l'alto o verso il basso per variare il livello di intervento del
programma. Portandolo su Livello massimo, si ottiene la maggiore sicurezza
possibile. In questo caso IObit Security 360 controlla tutti i tipi di minacce.
Quando c'è qualcosa che non quadra, inoltre, avvisa l'utente
con una finestra a comparsa (popup) per chiedere come comportarsi in quella
specifica situazione.

Nella stessa pagina c'è la funzione DOG, un acronimo
che sta per Digital Original Gene. Come riportato nella finestra, si tratta
di un algoritmo con il quale si cerca di riconoscere il malware in modo euristico.
Attivando la casella, il programma prova a riconoscere eventuali software maligni
utilizzando una combinazione di elementi. Oltre al comportamento, vengono controllati
anche elementi relativi al produttore e al tipo di distribuzione del programma,
fino a verificare che tipo di pubblicità ha avuto.
L'obiettivo è intercettare il malware fin dal giorno in cui viene
rilasciato (le cosiddette “minacce del giorno zero”), prima ancora
che giunga nei laboratori dei produttori dei programmi per la protezione dei
computer.

Nelle opzioni, alcune funzioni diventano utilizzabili solo passando alla versione
Pro del prodotto.

Carta
d'identità
Software: IObit
Security 360
Categoria: Sicurezza
Versione: Freeware
Lingua: Italiano
Richiede
installazione :
S.O. Windows XP, Vista, 7

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here