Archetipo della collezione fotografica: l’esploratore

Lo psichiatra svizzero Carl Gustav Jung formulò, tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo, la teoria dell'archetipo, che mise in evidenza come questi elementi siano ovunque intorno a noi e ci aiutino a costruire la nostra coscienza individuale.

Questa teoria psicologica è stata applicata al marketing nel 2001 da Margaret Mark e Carol S. Pearso, autori del libro "The Hero and the Outlaw: Building Extraordinary Brands Through the Power of Archetypes".

In questo interessante trattato sono stati delineati 12 archetipi, che possono essere associati ai vari brand: per ognuno vengono descritte le caratteristiche principali.

Uno degli archetipi più accattivanti è l’esploratore, illustrato in un collezione fotografica di Depositphotos.

Cosa è un archetipo?

Partiamo con il definire cosa sia un archetipo: è un'immagine dell'inconscio collettivo, che porta a vivere determinate emozioni messe in relazione a un oggetto o a situazione specifiche.

Se le emozioni trasmesse tramite l’utilizzo di un archetipo da parte di un brand sono positive, l’identificazione e la conseguente fidelizzazione del cliente risultano più semplici e immediate. Sono quindi delle leve del marketing molto utili per creare empatia, grazie al desiderio del cliente di riconoscersi o volersi immedesimare nell’archetipo.

Come è l’archetipo dell’esploratore?

L'esploratore è una persona costantemente coinvolta in una ricerca instancabile, è sempre proiettato verso una vita migliore e più "autentica". Se gli si volesse dare una definizione, quella che meglio gli si addice è “cittadino del mondo”.

La strategia dell’esploratore è viaggiare, provare nuove esperienze, evitare la routine prestabilita, che lo annoia.

Che tipo di immagini rappresentano l’esploratore?

Gli scatti fotografici, che meglio rappresentano l’esploratore, richiamano a uno stile di vita ricco di attività, avventure, paesaggi, orizzonti infiniti e mappe.

Cosa desidera l’esploratore? Avventurarsi in luoghi che non conosce, vivere all'aria aperta, ritrovarsi nella natura selvaggia e assaporare la gioia della scoperta.

Le immagini fotografiche che meglio lo rappresentano sono:

Viaggi su strada

La natura in ogni sua manifestazione

Montagne da scalare per raggiungerne la vetta

Affascinanti scorci dell'orizzonte

Per creare una forte simbiosi tra il brand e l’archetipo dell'esploratore, è necessario conoscerne le caratteristiche che lo identificano nel profondo, oltre ad analizzare i suoi obiettivi, la strategia, gli interessi e lo stile di vita.

Dai un occhio alle immagini della collezione che Depositphotos ti propone e scopri quale archetipo si adatta maggiormente al tuo brand.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.