Sicurezza e videosorveglianza si integrano sempre più con le tecnologie smart: ne è testimone il videocitofono Philips WelcomeEye Connect. Si tratta naturalmente, come un tipico videocitofono, di un prodotto destinato alla sicurezza e al controllo. Alle funzionalità di base di un videocitofono aggiunge la possibilità di essere utilizzato anche mediante uno smartphone.

Il Philips WelcomeEye Connect consente infatti la risposta e l’apertura anche da smartphone grazie all’app mobile WelcomeEye. L’app è disponibile per iOS e Android e consente di accedere a varie funzioni. Possiamo vedere chi suona e parlare con la persona, così come comandare l'eventuale apertura di un cancello pedonale o motorizzato. È possibile aprire il cancello pedonale anche con un badge RFID oppure controllare da remoto chi ha suonato.

Videocitofono smart per la sicurezza

Questo nuovo prodotto presenta diverse funzionalità per la sicurezza. Offre uno schermo touch wireless da 7”, con risoluzione da 800x480 pixel e angolo di visione di 130°. Il supporto a parete è anch’esso presente. La pulsantiera esterna dispone dell’opzione d’identificazione RFID integrata. Il kit contiene tre badge RFID, uno con ruolo di amministratore e altri due di utente.

videocitofono Philips WelcomeEye ConnectTra le altre funzioni offerte dal WelcomeEye Connect, c’è la possibilità di riproduzione di un messaggio in caso di assenza. Il dispositivo consente inoltre lo scatto della foto di chi suona e l’archiviazione su memoria interna. Allo stesso modo è possibile anche effettuare la registrazione video di chi suona su una scheda SD. Quest’ultima non è inclusa nella confezione ed è da acquistare a parte. Il videocitofono consente anche l’intercomunicazione tra monitor della stessa abitazione.

La pulsantiera esterna può essere utilizzata sia per abitazioni singole che bifamiliari. Supporta la visione notturna a colori ed è dotata di porta-etichette, pulsante illuminato e visiera anti-pioggia in alluminio. Il suo sensore C-MOS offre un angolo di visione di 130x90 gradi, per inquadrare la persona nella sua interezza.

Il nuovo videocitofono Philips WelcomeEye Connect costa 549 euro. La soluzione è commercializzata da Smart Home Italia (ex Avidsen). La società è licenziataria del marchio Philips videocitofonia e di altri, quali Thomson e Avidsen.

Maggiori informazioni sul sito Philips.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here