Exclusive Networks cresce con Sidin

Raggiunto un accordo per l’acquisizione degli asset del Vad Torinese. Obiettivo: raggiungere il miliardo di euro di fatturato entro il 2017.

Un indizio Edoardo Albizzati qualche settimana fa lo aveva dato.
Per Exclusive Networks, Vad paneuropeo specializzato in soluzioni di sicurezza, networking infrastrutture e storage, di cui guida la filiale italiana, l’obiettivo di crescita è ambizioso: arrivare a un giro d’affari di un miliardo di euro entro i prossimi tre anni.
”Siamo convinti di riuscirci - ci aveva raccontato Albizzati – e i numeri attuali ci vedono in linea con le previsioni. Certo, per arrivare al traguardo serve la coerenza nell’offerta e nella strategia, ma serve anche una spinta in più. Per questo, oltre alla crescita organica, non possiamo escludere una crescita per acquisizioni in diversi Paesi”.
Aveva fatto cenno a una operazione di acquisizione in Australia, a una in Medio Oriente.
L’atout è stato però messo sul tavolo pochi giorni dopo.

Fedele alla focalizzazione nell’ambito della sicurezza, dei big data e del networking, Exclusive Networks ha reso noto pochi giorni fa di aver raggiunto un accordo definitivo per rilevare gli asset di Sidin, Vad con sede a Torino con una forte vocazione e una altrettanto forte riconoscibilità nell’ambito della sicurezza It.
Per Exclusive Networks si tratta di una intesa che non solo potenzia la presenza sul nostro mercato nazionale, ma che rafforza le relazioni con vendor di riferimento come A10 Networks, Allot e Fortinet, che dunque in virtù di questa operazione possono entrare nell’offering di Exclusive Networks in 12 Paesi in Europa e nel mondo.

In base ai termini dell’accordo raggiunto, Sidin manterrà i suoi uffici e i suoi magazzini a Torino, che dunque andranno ad affiancarsi alle property di Exclusive Networks a Milano.
A livello manageriale, l'attuale General Manager di Sidin, Gian Silvio Galvani, sarà Joint Country Manager di Exclusive Networks Italy accanto a Edoardo Albizzati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here