Zyxel sui vertical con Wi-fi integrato e cloud based

Focalizzato sulle soluzioni verticali e cloud based: così si delinea il 2017 di Zyxel, player globale nelle tecnologie di networking a banda larga che, rinnovata di recente la propria brand identity, ha elaborato e racchiuso in un sito ad hoc nuove soluzioni per mettere a punto le reti del futuro da applicare a specifici settori verticali.

Da tempo intenta a indicare l’Ho.Re.Ca. quale ambito di eccellenza per gli investimenti dei propri partner, Zyxel è partita dal mondo dell’ospitalità, che raccoglie il bacino di hotel, ristoranti, imprese turistiche e musei, dove l’offerta Wi-fi è ormai considerata standard in ogni ambiente, per allargare alle aree education, retail, warehouse ed healthcare.

Gestione della rete, evoluzione in chiave cloud

Qui, come altrove, tramite Nebula, la proposta di Zyxel annunciata lo scorso autunno è di una nuova gamma di dispositivi wireless, switch e security interamente cloud based per consentire a rivenditori e utenti finali di osservare e gestire in sicurezza l’intero network di dispositivi wireless a disposizione da remoto, attraverso un’unica piattaforma online centralizzata.

Il sistema di licenza basato su un modello Msp della nuova offerta consente, inoltre, di gestire più reti on demand e di replicare configurazioni multi sito concentrandosi sulla fornitura di servizi, piuttosto che sui costi di installazione.

Gestita da un singolo pannello che fornisce misurazioni in tempo reale attraverso un’intuitiva dashboard basata su browser, la piattaforma Nebula diventa, di fatto, un sistema di gestione e ottimizzazione automatica dell’intero impianto wireless, mentre l’installazione e la configurazione dell’hardware passa attraverso l’uso delle app, sia iOS sia Android, di Nebula Mobile, in risposta ai limiti da sempre associati alle reti wireless cablate e a favore di un cloud networking in rapida crescita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here