ZyXEL e ACTi assieme per la videosorveglianza su IP

Le due aziende hanno testato congiuntamente gli switch PoE di ZyXEL e i dispositivi di sorveglianza di ACTi al fine di proporre una soluzione completa.

ZyXEL e ACTi hanno deciso di integrare le proprie offerte e dar vita a una soluzione completa per la videosorveglianza su IP. Siglata una partnership, le due aziende hanno così testato congiuntamente gli switch PoE di ZyXEL e i dispositivi di sorveglianza di ACTi.

Ricordiamo che gli switch PoE di ZyXEL consentono di fornire energia attraverso i cavi Ethernet CAT5, eliminando in tal modo i costi derivanti dall'installazione di cavi elettrici. Inoltre, l'infrastruttura di videosorveglianza IP basata su tecnologia PoE è semplice da gestire.

Dal canto loro, i codec di compressione H.264/MPEG4 permettono di risparmiare ampiezza di banda e generare registrazioni digitalizzate. Il software di gestione video NVR permette poi di accedere alle registrazioni da remoto e compiere diverse operazioni avanzate. La funzionalità Motion Detection seleziona i frame rilevanti e fornisce un'istantanea dei momenti salienti.

L'integrazione dei prodotti ACTi con quelli di ZyXEL intende portare a un'offerta utilizzabile sia di giorno sia di notte, che comprende telecamere di tutte le dimensioni, video server per convertire i sistemi analogici in digitali e telecamere a infrarossi per ambienti totalmente bui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here