Zucchetti allo stadio di Cesena

Prosegue l’azione della società lodigiana nel settore ex-legge Pisanu.

Dopo gli stadi di Marassi (Genova), Olimpico (Roma), Franchi (Siena), Olimpico (Torino) e SanFilippo (Messina), anche il Dino Manuzzi di Cesena sarà dotato di un impianto di sicurezza realizzato da Zucchetti, per ottemperare ai dettami del decreto Pisanu.

Sarà un implementazione con doppi tornelli a tutta altezza, controllati da dispositivi di controllo accessi e palmari per un controllo mobile.

La società lodigiana, in una nota, ricorda che ambiva anche a effettuare la regolarizzazione degli accessi allo stadio Meazza di Milano, assegnato però ad altra cordata. In merito, Zucchetti ha un ricorso pendente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here