YouTube punta alla condivisione dei ricavi

La decisione annunciata nel corso dell’Economic Forum di Davos.

La notizia è stata data da Chad Hurley, co-fondatore di YouTube nel corso
dell'Economic Forum di Davos.

In un futuro non
lontano YouTube inizierà a condividere con i propri utenti i ricavi
pubblicitari.

Una decisione che favorirà solo chi detiene i diritti
d'autore sui filmati realizzati, ai quali verrà anteposto un breve spot
pubblicitario della durata di 3 secondi.


Hurley non
ha precisato né i tempi di realizzazione del nuovo modello di condivisione delle
revenue, né ha dettagliato quali tecnologie implementerà per verificare, tra i
milioni di filmati in rete, quali vantano il prerequisito dell'originalità.



Altre piattaforme di videosharing
hanno da tempo implementato metodi simili, ma va riconosciuto che lavorano su
ordini di grandezza completamente differenti rispetto a quelli con i quali fa i
conti YouTube.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here