Yahoo punta ai shared memory site

Acquista gli asset di Del.icio.us, in una operazione analoga nello spirito all’acquisizione di Flickr.

Nella giornata di venerdì Yahoo ha raggiunto un accordo definitivo per
l'acquisizione di Del.icio.us, un popolare sito Web statunitense che offer la
possibilità agli utenti di condividere con altri i loro link preferiti.


Una intesa, della quale non sono stati resi noti i termini finanziari, dalla quale dovrebbe nascere una iniziativa più strutturata per la realizzazione di un cosiddetto “shared-memory site”, ovvero un sito per le memorie condivise.


Per Yahoo si tratta di un ulteriore passo avanti nel cosiddetto social networking, dopo l'acquisizione, avvenuta qualche mese fa, di Flickr, sito specializzato nella condivisione di fotografie.
Del.icio.us ha una struttura molto leggera, solo nove dipendenti, ma ha tra i soci sostenitori una realtà come Amazon.


E, soprattutto, conta su circa 300.000 utenti che hanno finora condiviso oltre 10 milioni di link ai loro siti Web preferito, organizzati per categorie.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here