Yahoo! lascia Google

Tra qualche settimana il passaggio ad algoritmi di ricerca propri, sviluppati grazie all’acquisizione di Inktomi

20 gennaio 2004 Dalle speculazioni alle conferme.
Yahoo! avrebbe confermato, così riporta la stampa statunitense,
il prossimo passaggio delle funzioni di ricerca a una tecnologia di ricerca
propria.
Il passaggio, previsto per il mese di marzo, dovrebbe rappresentare
un grosso cambiamente per il mercato e per altro avverrebbe più o meno in
concomitanza con l'atteso collocamento di Google.
Sin dal 2000, Yahoo! ha
utilizzato sui propri siti gli algoritmi di ricerca di Google, ma ora il
passaggio diventa logica conseguenza dell'acquisizione, lo scorso anno,
di Inktomi.
Gli strumenti di Inktomi sono già stati inseriti
in qualche sezione dei siti Yahoo!, in particolare in Yahoo Shopping.
Per
altro, non solo Yahoo! è prossima a lasciare Google. Voci americane sostengono
che anche Microsoft stia sviluppando un proprio motore di
ricerca.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here