Xerox presenta una stampante a colori

Lo specialista di stampa professionale lancia il nuovo modello dedicato alle medie e grandi aziende, Phaser 7300, che intende porsi come il prodotto più veloce attualmente disponibile sul mercato.

28 novembre 2002 Prestazioni elevate, qualità di stampa ineccepibile, convenienza nei costi di acquisto e di gestione. Cosa può chiedere di più un professionista a una stampante a colori? La velocità. Così Xerox lancia il nuovo modello Phaser 7300, che intende porsi come il prodotto più veloce attualmente disponibile sul mercato. Il nuovo modello Xerox, che arriva alla commercializzazione pochi mesi dopo la stampante monocromatica Phaser 4400 è, infatti, in grado di produrre 30 pagine per minuto a colori e 37 in monocromatico, con tempi di uscita della prima pagina rispettivamente di 16 e 13 secondi. Destinata alle medie e grandi aziende, Phaser 7300 si basa sulla tecnologia di stampa Xerox Led single pass, che permette di trasferire su carta immagini a colori in un unico passaggio contro i tradizionali quattro richiesti dalle stampanti per ufficio. Il sistema è supportato da un processore a 500 MHz e da una memoria che può andare da 128 a 512 Mbyte permettendo, inoltre, una risoluzione fino a 2.400 dpi. Il disco rigido opzionale è in grado di memorizzare più di 100 lavori, che possono essere richiamati e stampati dal pannello frontale della stampante. Con una capacità massima di 2.850 fogli, oltre alla normale carta la Phaser 7300 può gestire vari supporti (come etichette o lucidi) e integra funzionalità avanzate come la tecnologia Smart Trays, che indica automaticamente il tipo di supporto presente in ogni vassoio; l'Auto Thickness Sensor, che regola automaticamente la densità di toner o alcune funzioni speciali di diagnostica e risoluzione dei problemi tramite un sistema di assistenza automatizzato via Web. Disponibile in Italia attraverso sette distributori nazionali Xerox, Phaser 4400 è coperta da una garanzia di un anno on site e usufruisce dell'assistenza tecnica online su Web nonché della "tradizionale" assistenza telefonica.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here