XenDesktop 5, nuova accelerazione nella virtualizzazione desktop

Citrix spinge oltre la soluzione leader sul mercato per la virtualizzazione desktop. Aumenta la semplicità, ottimizza l’esperienza utente e supporta una nuova generazione di dispositivi e applicazioni.

In occasione del Synergy di Berlino, Citrix ha presentato una nuova release di Citrix XenDesktop, la soluzione leader sul mercato della virtualizzazione desktop. La nuova piattaforma XenDesktop 5 introduce sui desktop virtuali livelli senza precedenti di semplicità e capacità dal punto di vista sia degli utenti sia degli IT manager.
La piattaforma supporta una vasta gamma di nuovi dispositivi consumer, migliaia di nuovi prodotti di terze parti e una generazione totalmente nuova di applicazioni Web e SaaS. XenDesktop 5 estende anche per la prima volta i vantaggi della virtualizzazione desktop a milioni di utenti laptop, fornendo loro desktop virtuali portatili attraverso il nuovo hypervisor Citrix XenClient.

A supporto del nuovo XenDesktop 5, Citrix ha presentato anche una nuova iniziativa ad ampio raggio volta ad aiutare i clienti a comprendere praticamente i vantaggi della virtualizzazione desktop, facendo leva sull'esperienza collettiva di migliaia di altri utenti che hanno già trasformato con successo le loro strategie desktop aziendali grazie alla virtualizzazione.
Citrix Receiver rivoluziona nuovamente l'accesso one-click e Single Sign-On, rivolgendosi anche a una generazione totalmente nuova di applicazioni, compresi programmi Web, cloud e SaaS gestiti esternamente. Inoltre xono state estese anche funzionalità ed applicazioni di FlexCast e XenVault, specialmente nell'ottica dell'impiego BYOC (bring your own computer).

Desktop immediati
Per fare un esempio, nel caso di componenti VDI XenDesktop forniti da Citrix e possibile completare una nuova installazione in soli 10 minuti. Una volta operativi, i desktop virtuali possono poi essere gestiti dalla piattaforma XenDesktop 5 in maniera ancora più semplice e veloce grazie a nuove funzionalità role-based.
La versione 5 introduce la collaborazione audio e video, anche nel caso di connessioni a bandwidth ridotta e supporta Microsoft System Center.
Il client software universale Citrix Receiver permette di distribuire facilmente desktop e applicazioni business sulla crescente varietà di nuovi dispositivi utilizzabili in ambito lavorativo come PC, Mac, laptop, tablet e smartphone, abilitando istantaneamente il supporto touch in applicazioni enterprise che non sono state progettate per operare su nuovi tablet dotati di touch-screen quali l'Apple iPad o il BlackBerry PlayBook.
La disponibilità generale della nuova piattaforma XenDesktop è prevista per il quarto trimestre del 2010.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here