Xbox e Linux convivono al Futurshow

La parte consumer sarà dominata dalla console di Microsoft, mentre nella sezione per le aziende Ibm punta sull’open source

Saranno come al solito i videogiochi i protagonisti del Futurshow (Bolofgna 19-22 aprile) che si trasforma sempre di più in una vetrina delle tecnologie.
Divisa per percorsi, la rassegna bolognese avrà un'area dedicata allo spazio, ai problemi della formazione e del lavoro, a cinema, musica, casa del futuro e sport ma soprattutto avrà come protagonista Xbox, la console di Microsoft, che dal 14 marzo sarà in vendita anche in Italia. Futurshow riprorrà anche l'area business che avrà come sponsor Ibm. Oltre a convegni e presentazioni, "tutti con un taglio di servizio" come sottolinea l'organizzatore della manifestazione Claudio Sabatini, l'area Business comprenderà anche una Linux zone e si occuperà di e-commerce, sicurezza, wireless e-learning e recruiting.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here