Windows Xp release 2: voci smentite

Secca smentita da parte di Microsoft di un possibile sistema operativo intermedio tra l’attuale e Longhorn

22 novembre 2002 Microsoft smentisce un Windows Xp numero 2. Infatti, per la società americana ci sarà un successore di Windows Xp nel 2005, ma nessuna seconda release.
Fonti interne all'azienda hanno affermato che Longhorn è l'unico progetto seguito attualmente per l'area desktop, mentre per il mondo server tutte le energie sono concentrate sullo sviluppo di .Net che vedrà la luce nei primi mesi del 2003.
L'introduzione di nuove funzioni e di migliorie su Windows Xp sarà fatto attraverso service pack e il sito Web Windows Update. Sono circolate anche delle voci su alcune funzionalità legate al nuovo sistema operativo, ma le stesse fonti hanno evidenziato l'inconsistenza anche di quest'ultime: c'è ancora troppo da fare per poter dire esattamente le funzionalità che avrà.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here