Windows Vista: ecco i primi pc

Con il lancio del nuovo sistema operativo di Microsoft, ecco i primi pc in grado di sfruttarne le potenzialità.

Con l'annuncio del rilascio definitivo sul mercato aperto di Windows Vista,
arrivano i lineup dei principali produttori di pc, pronti ad aggiornare la loro
offerta con il nuovo sistema operativo.

Di seguito, ecco una carrellata
dei primi annunci.

Dalla giornata di ieri, Dell ha
iniziato ad accettare ordini di desktop e notebook con preinstallato Windows
Vista in fabbrica.
La società conferma inoltre di essere pronta con il
programma di upgrade per tutti quegli utenti che hanno acquistato macchine Vista
Ready nel corso delle vacanze natalizie.
In questa prima fase, la società
installerà Vista in lingua inglese, francese, tedesco e spagnolo, mentre le
altre lingue saranno disponibili nelle settimane seguenti.
In ogni caso, la
società raccomanda di scegliere sistemi configurati con processori dual-core o
quad-core, maggiore memoria (1GB dual channel per un utilizzo ottimale), una
scheda grafica dedicata con 256 MB di memoria e un disco fisso di dimensioni
adeguate.

Da parte sua,
Toshiba è pronta con alcune offerte specifiche indirizzate sia
al mondo business sia al consumer.
Per le aziende, Toshiba propone i modelli
Satellite Pro A120, Satellite Pro U200, Satellite Pro P100 e Tecra A8, con
preinstallato Windows Vista Business.
Al mercato consumer sono indirizzati i
nuovi Satellite L30 e Satellite U200, entrambi equipaggiati con Windows Vista
Home Basic. Questa versione è stata pensata per tutti coloro che utilizzano
il pc a casa per applicazioni classiche.
I modelli Satellite A100 e
Satellite P100, invece, sono adatti per gli utenti consumer con esigenze di
multimedialità e prestazioni più elevate, in linea con uno stile di vita
digitale. Questi modelli saranno disponibili con Windows Vista Home Premium.

Infine, per gli appassionati di tecnologia sono pronti i Qosmio G30 e
Portégé R400 con Windows Vista Ultimate. Qosmio G30 è un notebook
“4-in-1” con HD Dvd-Rom, che offre TV Tuner integrato, Digital Video Recorder
(DVR), sistema audio di qualità eccellente e funzionalità PC avanzate. Portégé
R400, presentato al Ces di Las Vegas, è il primo notebook in grado notificare in
tempo reale le e-mail in entrata, attraverso la rete 3G. Grazie a Microsoft
Active Notification, infatti, il notebook garantisce l'alert delle email in
arrivo e degli appuntamenti inseriti nel calendar, che verranno notificati anche
attraverso un segnale acustico.

Anche per
Sony si parla di Windows Vista di serie su tutti i nuovi
notebook e desktop.
In particolare, la serie Vaio viene aggiornata dei nuovi
modelli C2 per i quali viene introdotta una nuova tonalità di colore:
rediscovery blue. Per loro, Windows Vista Home Premium.
Si passa invece a
Vista Business  con i Vaio delle serie SZ4 e TX3, indirizzati al mercato
professionale.


Asus, dal canto
suo, coniuga la novità del sistema operativo con una innovazione di tipo
concettuale. Con il nuovo W5Fe porta sul mercato una macchina dotata di un
innovativo display ausiliario sulla cover in grado di sfruttare la tecnologia
SideShow del nuovo Windows Vista.
SideShow è di fatto un sistema operativo
indipendente che può essere attivato anche senza avviare il sistema operativo
principale. Grazie alla flash memory integrata, è possibile salvare alcuni dati
in SideShow, come testi, immagini, video, per poi analizzarli in un secondo
tempo. Il sistema secondario è, naturalmente, sincronizzato con quello
principale ed è possibile assicurare che le varie informazioni in SideShow
vengano automaticamente aggiornate nel sistema primario una volta avviato,
garantendo la massima coerenza dei dati.
Il display ausiliario esterno è un
piccolo Lcd che consente di visualizzare numerose informazioni, come ad esempio
l'elenco dei meeting, i numeri di telefono, gli indirizzi e le email più
recenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here