WES annuncia l’adaptazion layer MPSE

Wireless Enterprise Systems (WES) ha annunciato la disponibilità di Mobile Process Simplification Engine (MPSE). Si tratta di un adaptation layer con architetture 3-tier, grazie al quale è possibile avere accesso mobile e wireless alle applicazioni di …

Wireless Enterprise Systems (WES) ha annunciato la disponibilità di Mobile Process Simplification Engine (MPSE). Si tratta di un adaptation layer con architetture 3-tier, grazie al quale è possibile avere accesso mobile e wireless alle applicazioni di back end senza la necessità di intervenire sul codice sorgente o di programmare particolari interfacce XML e WML. In particolare, la peculiarità del prodotto MPSE è quella di non entrare nel merito della complessità applicativa, consentendo quindi di avere uno strumento di modellizzazione dei processi di business per identificare quali transazioni applicative e quali dati utilizzare sui terminali mobili. Tutto ciò dovrebbe permettere di mantenere i contenuti applicativi sempre utilizzabili e significativi. MPSE e' stato certificato da TIM ed inserito nell'offerta wireless office di TIM.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here