W3C raccomanda XHTML 1.1

Il World Wide Web Consortium ha rilasciato una nuova raccomandazione che introduce il concetto di modularizzazione.

Rilasciata dal W3C (World Wide Web Consortium) la nuova raccomandazione relativa a XHTML (eXtensible Hypertext Markup Language). XHTML 1.1 deriva da XHTML 1.0 "strict", una delle tre varianti che sono nate dalla raccomandazione originale fatta a gennaio del 2000, e introduce il concetto di modularizzazione definito in una raccomandazione fatta ad aprile di quest'anno: Modularizzazione dell'XHTML. Con XHTML il W3C vuole fornire agli sviluppatori uno strumento per realizzare documenti in grado di interagire con un elevato numero di device come telefoni cellulari o PDA.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here