Vulnerabilità di tipo Denial of service in ISA Server

Impatto medio alto

Una vulnerabilità architetturale consentirebbe ad un attacker di mandare in crash una macchina con Microsoft IsA server utilizzando un exploit in grado di generare dei pacchetti UDP frammentati. Una volta lanciato lo script, i pacchetti in transito per il tool Microsoft genererebbero un consumo di Cpu pari al 100%.
Allo stato attuale non sono disponibili patch

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here