Vmware Zimbra 7: un’arma in più per l’end-user

La mailbox a pagamento di Vmware adottata per la collaborazione opensource on premise mostra nuove funzionalità enterprise. Ancora in beta, ma già scaricabili Vmware Zimbra Desktop 7 e Vmware Zimbra Appliance 7.

Una serie di nuove funzionalità per condividere dati, calendari e ricerca, a cui va aggiungersi il potenziamento delle capacità di gestione per l'It e gli utenti finali. Sono questi i plus messi sul piatto da Vmware Zimbra 7, ultima versione della piattaforma per la collaborazione e la posta elettronica proposta dal fornitore per eccellenza di soluzioni per la virtualizzazione e l'infrastruttura cloud.

Nelle intenzioni di Vmware, le cui versioni di Zimbra Collaboration Server 7 e le beta di Vmware Zimbra Desktop 7 e Vmware Zimbra Appliance 7 sono già scaricabili collegandosi qui, la volontà di mettere a disposizione di “power-user”, come di utenti meno esperti, una piattaforma che supporta uno spazio di lavoro di nuova generazione all'interno della proposta per l'end-user computing.

L'esperienza cloud enterprise proposta con la nuova versione è, infatti, incentrata sugli utenti, a cui la suite di mailbox a pagamento adottata per la collaborazione open source on premise consente una serie di nuove funzionalità. È il caso, fra le altre, di Zimbra Briefcase, che permette di condividere e archiviare con facilità i file all'interno del cloud, mentre People Search agevola l'identificazione simultanea dei contatti desiderati all'interno del Web client.

Dal canto suo, la funzione di delega role-based attivabile a più livelli amministrativi favorisce un'ottimizzazione delle attività di gestione e mette a disposizione funzioni come la gestione delle liste di distribuzione, consentendo ai responsabili di definire i parametri inerenti le autorizzazioni a inviare determinate liste di distribuzione in modo da ridurre l'attività di spam.

Vmware Zimbra 7 integra, inoltre, una serie di policy per controllare il ripristino automatico dei virtual server Zimbra, il bilanciamento del carico del server e la manutenzione hardware senza downtime di sistema.
In chiave di esperienza mobile ottimizzata, la nuova versione prevede, poi, l'accesso a BlackBerry Enterprise Server 5.0 tramite Vmware Zimbra Connector per BlackBerry 7.0. Così, se Vmware Zimbra Gallery è ora completamente integrata e disponibile su Vmware Zimbra Desktop, a semplificare l'organizzazione degli appuntamenti in agenda ci pensa la funzione Scheduling Wizard.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here