Visual Studio .Net potrebbe slittare al 2002

Bill Gates ha dichiarato che il prodotto potrebbe essere rilasciato in gennaio, ammettendo implicitamente un ritardo rispetto ai tempi annunciati in precedenza.

Microsoft lotta contro il tempo per perfezionare il codice della suite Visual Studio .Net. Bill Gates ha dichiarato la settimana scorsa che il prodotto potrebbe essere rilasciato in gennaio, ammettendo implicitamente un ritardo rispetto ai tempi annunciati in precedenza. Il ritardo si ripercuote di conseguenza anche su Microsoft Developer Network (Msdn), che potrebbe analogamente slittare all'anno prossimo. Restano invariati i piani per J Sharp, la cui seconda beta è prevista per il primo periodo del 2002. Microsoft ha dichiarato che tool per la conversione da J Sharp a C Sharp saranno disponibili durante l'anno prossimo. Il rilascio del toolkit per il mobile di Visual Studio .Net è previsto fra maggio e giugno. La società di Gates spera nella migrazione di più di 8mila utenti J++ verso il nuovo C Sharp, che dovrebbe anche ottenere la ratifica dalla European Computer Manufacturer's Association.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here