Visual Basic piu facile per l’automazione industriale

ComputerBoards, azienda americana specializzata nella progettazione di sistemi per l’acquisizione dati rivolti, ha presentato SoftWire, un add in per Visual Basic che semplifica la realizzazione di applicativi per l’automazione industriale. Questo tool

ComputerBoards, azienda americana specializzata nella progettazione di sistemi per l'acquisizione dati rivolti, ha presentato SoftWire, un add in per Visual Basic che semplifica la realizzazione di applicativi per l'automazione industriale.
Questo tool, che offre l'indubbio vantaggio ad appoggiarsi ad un sistema di sviluppo a standard di mercato, consente di accorciare drasticamente i tempi necessari per il training dei programmatori e di creare velocemente schemi a blocchi che illustrano in modo chiaro e sintetico il funzionamento del software che si sta realizzando. Entrando nel dettaglio, ricordiamo che SoftWire mette a disposizione un'insieme di componenti (ad esempio un sommatore, un controllo di temperatura, un box di testo, e così via) che, collegati visivamente tra loro, generano automaticamente il codice necessario al funzionamento del programma. SoftWire essendo poi un ambiente di tipo "open", può essere integrato con componenti sviluppato da terze parti.
Questo prodotto viene distribuito in Italia dalla Microsystems, azienda fortemente legata al Politecnico di Milano, che opera fin dal 1985 nel settore dell'automazione industriale. é possibile testare il prodotto per 30 giorni e solo dopo questo periodo di tempo, in cui si è in grado di creare applicativi perfettamente funzionanti, acquistare la licenza d'uso per l'equivalente di 495 dollari. é importante sottolineare il grosso successo di vendite ottenuto da SoftWire, si pensi infatti che in poche settimane sono state vendute in America ben 7500 licenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here