D-Link videocamere sicurezza

Tra le soluzioni per la smart home più gettonate da parte degli utenti ci sono senz’altro le videocamere per la sicurezza domestica.

Vediamo due proposte rilasciate di recente da altrettanti produttori di dispositivi smart e connessi.

Avidsen, telecamere IP e kit d’allarme

Avidsen ha lanciato di recente la nuova gamma di telecamere IP Wi-FI 720p Iris, composta da tre modelli. Le videocamere sono in vendita separatamente e sono compatibili con il kit allarme Iris wireless.

Il sistema di allarme è controllabile anche da remoto mediante l’app dedicata e integra diversi accessori. L’unità centrale dispone di una sirena integrata. Due telecomandi consentono di armare e disarmare l’antifurto e due sensori per porte o finestre si attivano in caso di intrusione.

Le tre videocamere Iris condividono con il kit d’allarme l’impostazione plug & play e alcune caratteristiche. Le videocamere permettono di visualizzare il video a distanza, di scattare una foto o attivare una registrazione. Il tutto dal proprio smartphone o tablet, iOS o Android. Inoltre la funzione di rilevamento del movimento permette di ricevere notifiche push in caso di attivazione.

I tre modelli di telecamere IP si differenziano in base alle caratteristiche peculiari. Ce ne sono due per uso interno, di cui una motorizzata, e una per uso esterno. Quest’ultima offre un livello di resistenza IP66 ed è progettata per le installazioni outdoor.

Maggiori informazioni sui prodotti Avidsen della gamma Iris sono disponibili a questo indirizzo.

mydlink Pro Wire‑Free Camera Kit

Il mydlink Pro Wire‑Free Camera Kit DCS‑2802KT‑EU include un hub e due videocamere Wi-Fi a batterie. È una soluzione di D-Link per la sicurezza della casa smart.

L’unità centrale è un hub intelligente (DCS-H100) che supporta fino a quattro videocamere per poter estendere la copertura di monitoraggio. Integrata nell’hub c’è una sirena da oltre 100 decibel. Il sistema può inoltre contare sulla registrazione dei video sul cloud mydlink. La conservazione dei filmati è gratuita per 24 ore; ci sono poi piani a pagamento per uno storage più flessibile. L'hub offre inoltre uno slot per schede microSD e una porta USB per archiviare video in locale. Il tutto viene gestito mediante l’app mobile mydlink.

Per quanto riguarda le due videocamere senza fili (DCS-2800LH), queste offrono un sensore 1080p Full HD. Dispongono inoltre di un altoparlante e un microfono integrati che abilitano l’audio a due vie. Supportano la rilevazione dei movimenti PIR e le notifiche push. Il produttore le indica come adatte per uso in ambienti interni ed esterni e la classificazione è IP65. La funzionalità di visione notturna consente inoltre di vedere fino a 7,5 metri anche in condizioni di oscurità.

La flessibilità d’uso delle videocamere D-Link è nel fatto di essere completamente senza fili. Sia nel tipo di connessione che per l’alimentazione, che si basa su una batteria ricaricabile agli ioni di litio.

La videocamera DCS‑2800LH‑EU richiede il kit ed è acquistabile anche singolarmente per espandere il sistema di sicurezza della casa. Peraltro, non necessariamente della casa: il produttore la indica adatta anche a piccoli uffici o studi domestici. Certo, non per scenari in cui sono necessarie centraline di videosorveglianza di ben altre proporzioni.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito D-Link, a questo indirizzo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here