Venti Innovation Lab HPE per i clienti italiani

L’iniziativa era stata preannunciata la scorsa primavera, in occasione dell’incontro con i partner italiani: per avvicinare quanto più e quanto meglio i clienti alla gamma completa delle soluzioni HPE, Hewlett Packard Enterprise avrebbe sostenuto i propri partner nella realizzazione di demo lab, anzi, più correttamente degli Innovation Lab, presso le loro sedi.
“Abbiamo bisogno di far vedere ai clienti finali cosa si può fare con le nostre soluzioni. Tutta l’area demo sarà personalizzata con label HPE e saranno presenti server, soluzioni Aruba, soluzioni convergenti, storage. Il tutto, finanziato da HP Financial Services”, ci aveva raccontato all’epoca Paolo Delgrosso, HPE Channel, Service Provider, SMB Sales Director della società, precisando che l’idea era quella di dar vita a strutture pensate non per sessioni dimostrative “di massa”, ma presentazioni personalizzate, su tematiche definite.
Ora, a qualche mese di distanza, gli Innovtion Lab di HPE diventano concreti e sono stati ufficialmente presentati.

A cosa servono gli Innovation Lab di HPE

L’obiettivo di partenza è confermato:portare le soluzioni tecnologiche della società vicino all’end user attraverso i partner, diffonderne la value proposition, portare progetti di innovazione.
E confermate sono anche le aree chiave sulle quali si articola il progetto: dal punto di vista meramente tecnologico si parla di data center e di cloud ibrido, mentre le aree focus di declinazione sono la mobility, la geolocalizzazione, oltre a IoT e Industria 4.0.
La logica, si spiega, è quella dell’ecosistema, per questo motivo, oltre ad HPE e al partner, entrano in gioco i territory sales, gli inside sales e la struttura marketing della società.

innovation lab hpe 1

Anche progetti custom

Non si tratta semplicemente di organizzare belle vetrine, ma dar vita a progetti di customizzati, offrire ai clienti la disponibilità di test lab per mettere alla prova le tecnologie di loro interesse, sviluppare iniziative specifiche per territori e filiere.
Tutto questo in una logica collaborativa.

Dove quanti sono

Tecnicamente, gli Innovation Lab saranno ambienti preallestiti seguendo gli standard visuali di HPE. Agli Innovation Lab sarà dedicato un portale, attraverso il quale i clienti stessi potranno cercare quello di loro interesse sia per area territoriale, sia per tematiche. E sempre attraverso il portale sarà possibile compilare il form per la richiesta di visita.
Venti le strutture previste: quattro sono realizzate presso i distributori Computer Gross, Esprinet, Ingram Micro e Tech Data, le altre, su tutto il territorio nazionale, in collaborazione con i partner ACS, CDM, Converge, Elmec, Harpa, IFI, Information Consulting, Infonet, NPO, Project, R1, SimNT, Sistemi HS, TT Tecnosistemi, Var Group.

innovation lab hpe 2

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here