01net

Var Group investe sul digital manufacturing con Tech-Value

Var Group ha sottoscritto un accordo quadro vincolante per l’acquisto del 51% del capitale di Tech-Value, Spa quotata nel segmento AIM Italia specializzata in soluzioni di digital manufacturing.

Tech-Value è specializzata nella fornitura di servizi It e soluzioni Plm per aziende del settore manufacturing ad alto contenuto ingegneristico. Ha oltre 1.000 clienti e più di 120 risorse distribuite nelle sedi di Milano, Torino, Genova, Bologna, Roncade (TV), Fara Vicentina (Vi), Viareggio (Lu) e Barcellona (Spagna).

Il piano industriale prevede il posizionamento di Tech-Value all’interno del settore Erp di Var Group.

Tech-Value manterrà un’entità giuridica separata con una propria autonomia gestionale e sfrutterà le sinergie commerciali e operative con Var Group, presente sul territorio nazionale oltre 20 sedi operative e con oltre 10 mila clienti Pmi ed Enterprise.

Il presidente di TechValue Elio Radice entrerà a far parte del management team di Var Group contribuendo allo sviluppo del settore software e system integration.

Tech-Value rafforzerà il proprio percorso di crescita che prevede l’espansione anche sui mercati esteri, valorizzando le competenze su aree geografiche sd elevata presenza di imprese “engineering intensive”, costituendo un centro di eccellenza nelle soluzioni Ict per l’industria 4.0.

Per Radice le opportunità offerte dall’evoluzione digitale in contesto Industry 4.0 richiedono una presenza ancor più capillare sul territorio e una capacità di integrare gli ambienti Erp con le tecnologie Plm.

Per Giovanni Moriani, Presidente di Var Group, il mercato IT attraversa una fase di profonda evoluzione tecnologica: “investiamo nel presidio di un’area ad elevato valore aggiunto, supportando le imprese italiane e i primari centri di competenza internazionali nel percorso di innovazione”.

Per Francesca Moriani, Amministratore Delegato di Var Group, «l’operazione ci permetterà di consolidare la nostra presenza potenziando la nostra offerta per le aziende engineering intensive del segmento manufacturing, Transportation, Automotive e Machinery».